08 maggio 2018

Autore: EVclick Press

EQC, il SUV elettrico Mercedes-Benz pronto per il 2019

L’EQC è il primo veicolo presentato da Mercedes-Benz sotto il marchio EQ, che entro il 2022 porterà ad avere all’interno della gamma almeno una variante elettrica per ogni modello. Il SUV elettrico EQC di Mercedes-Benz è lungo 4,76, largo 1,88 e alto 1,62 con un passo di 2,87 metri. EQC raggiunge 180 km/h (autolimitati) e accelera da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi nonostante il peso dichiarato sia di 2.425 kg, con la possibilità di trainare fino a 1.800 kg.

Disponibili 5 modalità di guida (Comfort, Eco, Max Range, Sport e Personal) e altrettanti livelli di recupero, selezionabili attraverso le palette dietro al volante. EQC è dotato di un sistema di trasmissione completamente nuovo che comprende una trasmissione elettrica compatta (eEDL) su ciascun asse anteriore e posteriore, che conferisce alle EQC caratteristiche di manovra a trazione integrale.

A bordo c’è anche l’innovativo sistema multimediale MBUX – Mercedes-Benz User Experience – arricchito da un’ampia gamma di contenuti specifici EQ, come il display che mostra l’autonomia, lo stato di carica e il flusso di energia. Anche la navigazione ottimizzata per EQ, i programmi di guida, la corrente di carica e il tempo di partenza possono essere controllati e impostati utilizzando MBUX. Con Mercedes me, EQ offre servizi completi e rende la mobilità elettrica alla portata di tutti i giorni.

Il nuovo EQC Mercedes-Benz elettrico ha un consumo di elettricità combinato: 22,2 kWh/100 km ed emissioni di CO2 combinate: 0 g/km e raggiunge un’autonomia di 450 km secondo gli standard NEDC e sarà prodotto nel nord della Germania, a Brema, a partire dal mese di gennaio 2019.

Condividi

{1}Hai un :count veicolo da confrontare|[0,2,*]Hai :count veicoli da confrontare

Confronta

Azzera