25 febbraio 2019

Autore: EVclick Press

La nuova Zero Motorcycles SR/F

Zero Motorcycles SR/F, presentata oggi sul mercato, è la prima moto elettrica naked connessa costantemente a internet. L’azienda californiana, leader nella produzione di moto elettriche ha introdotto, su questo modello super tecnologico, soluzioni innovative che valorizzano prestazioni, autonomia e versatilità.

La SR/F è dotata del nuovo motore ZF75-10 che raggiunge una potenza massima di 82 kW e una coppia spaventosa di 190 Nm, una vera sportiva che raggiunge una velocità massima di 200 km/h. Ad alimentare il propulsore, una batteria agli ioni di litio ZF14.4 con capacità di 14,4 kWh, che garantisce un’autonomia minima di 132 km in autostrada (a 113 km/h) e massima di 259 km in città (media 198 km). Se si opta per il Power Tank di Zero Motorcycles (disponibile dall’autunno 2019) l’autonomia urbana sale a 320 km con una ricarica.

La nuova Zero SR /F  è disponibile nelle versioni Premium e Standard, entrambe disponibili nei colori Seabright Blue e Boardwalk Red. Le due versioni si differenziano dal caricabatterie e dagli accessori, infatti la versione Premium prevede caricabatteria rapido da 6 kW, cupolino, manopole riscaldate e contrappesi del manubrio in alluminio invece la versione Standard ha un caricabatteria da 3 kW. La Zero SR/F offre la possibilità di ricaricarla con tre moduli differenti e indipendenti con il vantaggio di ricaricare la moto da 0 a 95% in un’ora.

Zero Motorcycles ci ha ormai abituato a moto elettriche ad alte prestazioni ma la SR/F ha molto di più, è dotata di un sistema operativo integrato Cypher III che attraverso una sim è costatemente connessa in rete. Tramite la nuova app è possibile monitorare e gestire: i tempi di ricarica, lo stato della moto e le relative notifiche, eventuali upgrade di sistema e anche condividere i dati di guida.

Grazie alle modalità di guida personalizzate Strada, Sport, Eco e Pioggiaal telaio a traliccio e al forcellone dal design concentrico, la trasmissione della coppia alla ruota posteriore può essere ottimizzata al massimo. In più, grazie alla doppia pinza radiale anteriore e il sistema di sicurezza MSC di Bosch, la guida della Zero SR/F è sempre sotto controllo.

Prezzo di listino proposto al pubblico per la versione Standard è di 2o.990 euro, invece per la versione Premium  è proposta a 23.290 euro.

Condividi