27 ottobre 2018

Autore: EVclick Press

Mercedes-Benz eActros è pronto per la distribuzione

Mercedes-Benz Trucks ha consegnato il suo primo modello di camion elettrico eActros. Meyer-Logistik, società con sede a Friedrichsdorf, avrà la possibilità di provare il veicolo in anteprima sulle strade di Amburgo.

Diversi supermercati della città saranno riforniti dal camion di 25 tonnellate, dotato di un sistema di refrigerazione per il trasporto alimenti. Il peso delle merci trasportate ha un limite di 10 tonnellate. Il raggio d’azione di 200 km dell’eActros permette all’azienda di ricoprire l’intero percorso giornaliero (circa 100 km) senza dover ricaricare.

Il primo eActros della “flotta di innovazione” è stato reso attivo da settembre, mentre il secondo è stato consegnato all’inizio di ottobre. Il completamento della prima fase dei test è previsto entro la fine del 2018.

Meyer-Logistik è tra i venti clienti di svariati settori che hanno integrato il camion elettrico nella propria flotta. Ognuno di questi clienti selezionati collauderà il veicolo assegnato per la sua idoneità al proprio campo di lavoro quotidiano. La gamma di merci trasportate va dagli alimenti ai materiali edili e industriali. Le varianti di allestimento sono quindi diverse: da carrozzerie refrigerati e scatolati a merci sfuse e telonati.

Oliver Kraft, responsabile della gestione degli account chiave Mercedes-Benz Trucks Germania, dichiara: “I test con eActros rappresentano un’importante pietra miliare sulla strada verso il prodotto finito. Ogni cliente fornisce un prezioso contributo per l’ulteriore sviluppo fino alla produzione in serie, utilizzando e testando l’eActros in un’area molto particolare del funzionamento quotidiano. I nostri esperti sono a disposizione dei nostri clienti 24 ore su 24”.

L’obiettivo è rendere la guida silenziosa a zero emissioni una realtà affermata nelle città entro il 2021, con mezzi pesanti economicamente validi quanto un camion diesel. La serie di test consiste in due fasi, ciascuna con dieci clienti e per un totale di circa due anni.

L’amministratore delegato di Meyer-Logistik, Matthias Strehl, crede che l’impatto del trasporto merci sugli esseri umani e sull’ambiente debba essere il più basso possibile. I concetti di guida alternativi, dichiara, sono una parte fondamentale della strategia aziendale. Inoltre il trasporto a zero emissioni elimina molti disagi per i residenti locali.

Architettura specifica per l’azionamento elettrico

Il Mercedes-Benz Actros è la base su cui è stato sviluppato l’eActros. L’architettura del veicolo è configurata appositamente per un azionamento elettrico, con un’alta percentuale di componenti specifici. eActros comprende due motori elettrici, ciascuno dalla potenza di 126 kW e una coppia massima di 485 Nm, situati vicino ai mozzi delle ruote dell’asse posteriore. La prestazione è paragonabile a quella di un camion diesel. Il carico massimo consentito sull’assale si attesta sulle 11,5 tonnellate. L’energia proviene da batterie agli ioni di litio con 240 kWh. A seconda della capacità di ricarica disponibile, possono essere caricati completamente dalle due alle undici ore (a 150 e 20 kW).

Ultime news
Condividi

{1}Hai un :count veicolo da confrontare|[0,2,*]Hai :count veicoli da confrontare

Confronta

Azzera