MECHANE ERMES


Due ruote, tecnologia e grandi imprese.


La progettazione di ERMES ha unito le passioni dei fondatori: le due ruote, la tecnologia e le grandi imprese.


L'idea era di realizzare un veicolo innovativo che si distinguesse da tutto ciò che il mercato proponeva, allontanarsi dalla visione comune di bicicletta e e-bike.


Le linee guida erano l'utilizzo di materiali pregiati e la necessità di creare un telaio funzionale che nascondesse tutte le componenti al suo interno mantenendo un design sinuoso e accattivante. Le geometrie si ispirano all'enduro, la posizione durante la pedalata risulta comoda sia su strada che in off-road.


Mechane, con questo veicolo punta a tutti coloro che non hanno mai pensato di utilizzare la bici per spostarsi nel quotidiano.


DESIGN INTELLIGENTE E DISTINTIVO


Telaio contenitore
Da sotto il manubrio le due livree in legno divergono verso il cuore dell'e-bike, dove la struttura a scatola del telaio in alluminio accoglie il vano batterie lasciando altrettanto spazio per una batteria aggiuntiva o per essere usato come portaoggetti.


Personalizzabile
Le livree sono realizzate in legno lamellare impiallacciato e sono intercambiabili con pochi semplici passaggi.  è possibile scegliere l'essenza preferita tra le finiture proposte.


Scopri le caratteristiche tecniche della e-bike ERMES


MOTORE TUTTO ITALIANO


ERMES monta OLIeds M01, il primo motore per e-bike progettato e realizzato completamente in Italia.


La potenza, limitata a norma di legge a 250 Watt è disponibile con una coppia massima di 80Nm fino a 25Km/h.


Il livello di assistenza da 1 a 5 è comodamente selezionabile dal comando al manubrio e peculiarità di questo motore è la capacità di erogare, una volta settato al livello 5, la massima potenza imprimendo uno sforzo muscolare di soli 80 Watt.


Mechane ERMES ha viaggiato per 2.421 km 


Ermes compie il primo viaggio nel 2018 percorrendo 2.421 chilometri e attraversando gli States da Est ad Ovest, il primo ed importante traguardo per Mechane. In questa sfida il prototipo si è comportato egregiamente, il telaio ha sopportato senza problemi le sollecitazioni date dalle varie strade percorse, trascinando il Trolley Bike di Sentier tra asfalto e sentieri sterrati.


L'impresa portata a termine da Gianpaolo Imbriani, fondatore e presidente della Onlus “ImbrianiNonMollare” dedicata al fratello Carmelo, ex giocatore e allenatore di calcio scomparso a causa della leucemia nel 2013, ha contribuito a raccogliere fondi da devolvere a centri sportivi da impiantare nelle aree più povere della Terra, grazie anche all'asta del primo esemplare Mechane ERMES.


Contatta Chiedi preventivo Test ride

Mechane S.r.l. | Via Roncoduro 4 | 30030 Pianiga (VE)

Tutti i contenuti riportati sono tratti dal sito ufficiale Mechane e sono soggetti a variazioni senza obbligo di preavviso.

Acquista o noleggia Mechane a